Agitatore Automatico a 1 vano

Mod. 2012A-1R/1
Adatto alla miscelatura “della liqueur”

CARATTERISTICHE TECNICHE

L’agitatore Automatico Mod. 2012A-1R/1 è stato progettato e realizzato per far fronte alle esigenze delle piccole aziende: esso è in grado di raggiungere una produzione oraria di circa 500 bottiglie.

La macchina è adatta per miscelare “la liqueur”, contenuta nella bottiglia, nelle produzioni di metodo classico (o méthode champenoise). http://it.wikipedia.org/wiki/Metodo_classico

Il carico della bottiglia avviene tramite una stelletta di selezione gestita pneumaticamente che provvede all’inserimento di una bottiglia per volta nel tunnel del vano ribaltatore. L’espulsione della bottiglia in uscita, invece, è effettuato da una levetta in polizene, anch’essa gestita pneumaticamente. L’avanzamento delle bottiglie avviene tramite il nastro trasporto, facendone entrare una man mano che ne esce un’altra. Nel momento in cui la bottiglia si trova nel vano ribaltatore, che ruota attorno al suo asse orizzontale, l’aria compressa la blocca mentre la biella manovella le fa compiere un movimento all'indietro di 180°; dopodiché essa ritorna nella sua posizione originaria in verticale. Il ribaltamento della bottiglia avviene tante volte quanto il numero di bottiglie presenti nel vano (a seconda del diametro/ formato della bottiglia che si sta lavorando).

Il funzionamento della macchina è in parte meccanico ed in parte pneumatico: un motoriduttore provvede alla movimentazione generale della macchina, mentre l’aria compressa permette il comando dell’unità di carico bottiglie, il bloccaggio delle bottiglie nel vano ribaltatore e la loro fuoriuscita. 

La macchina non prevede la variazione della sua velocità di produzione (500 b/h) e permette la manipolazione di diversi formati di bottiglia: da Lt. 0,37 a Lt. 1,5 (da ø 55 mm a ø 115 mm, e altezze da H 190 mm a 375 mm).

Il cambio formato bottiglia viene effettuato regolando la posizione dei selettori in entrata e uscita, delle spondine di convogliamento e inserendo o escludendo apposito distanziale nel tunnel di carico bottiglie affinché le bottiglie si posizionino sempre in posizione centrale.

L’esclusione dell’agitatore dalla linea d’imbottigliamento (by-pass per il passaggio libero) è possibile semplicemente smontando i selettori; in questo modo il vano rimane fermo e le bottiglie possono passare liberamente sul nastro senza essere agitate.

La gestione elettrica della macchina è effettuata tramite software PLC. È possibile dotare la macchina di dispositivo (fotocellula) per controllo ostruzione bottiglie in uscita. 

 

CARATTERISTICHE DI COSTRUZIONE

Il modello 2012A-1R/1 è completamente realizzato in acciaio inox materiali plastici e leghe d’acciaio, tutti  materiali ad elevata compatibilità alimentare e di facile pulizia. Le pareti di accesso alla zona di lavoro sono realizzate in materiale trasparente, antiurto ad alta resistenza che permette all’operatore di seguire la lavorazione. Tutti i componenti macchina sono facilmente ispezionabili per facilitare al massimo le operazioni di pulizia e manutenzione garantendone una lunga durata.

La macchina è completa di Protezione antinfortunistica e Certificazione di conformità a norme CE.

 

DATI TECNICI

Macchina modello: 2012A-1R/1

Produzione oraria: 500 b/h

Tipo di bottiglia: vetro (H da 190 a 375 mm. +/- 5; D da 55 a 115 mm. +/- 2)

Tamburo ribaltatore orizzontale: n° 1 tunnel di carico bottiglie

Pressione alimentazione aria (Bar): 6

Consumo aria a 6 Bar (L/sec.): 0,10 +/-

Tensione di alimentazione principale: 380V 50Hz (modifiche a richiesta)

Tensione di alimentazione ausiliaria: 24V 50Hz (modifiche a richiesta)

Potenza installata: 0,25 kW

Massa della macchina: 300 +/- Kg

 

OPTIONALS e ACCESSORI

  • By pass per il passaggio libero delle bottiglie (composto da piano di scorrimento e guide laterali in acciaio inox regolabili).
  • Fotocellula controllo accumulo bott. in uscita

 

Richiedi un preventivo