Il nostro territorio

OMBF ha sede a Canelli, città nota a livello mondiale per la produzione dello spumante. 

È infatti a Canelli che nel 1850 si sperimentarono i primi spumanti italiani ed è in questa città, nel cuore della zona di produzione del Moscato, che alle metà dell’Ottocento, nacque il primo e oggi più noto spumante dolce italiano, l’Asti. Oggi Canelli è sede di molte storiche aziende vinicole che producono vini riconosciuti in tutto il mondo: Asti (o Asti Spumante), Moscato d'Asti, Barbera d'Asti, Dolcetto d’Asti, Cortese dell'Alto Monferrato e Freisa d'Asti.

Il 22 giugno 2014, Canelli con le sue bellissime colline e l'Asti Spumante sono proclamati patrimonio mondiale dell'umanità UNESCO, parte integrante del territorio del Paesaggio vitivinicolo del Piemonte: Langhe-Roero e Monferrato.

Una così rilevante presenza di aziende vinicole ha favorito anche la nascita, dagli anni novanta, di molte aziende per la produzione di macchine enologiche che oggi costituiscono uno dei comparti eno-meccanici più eccellenti a livello internazionale.

È in queste colline che OMBF fa nascere nuove idee!